CoronaVirus allarme farmaci – Mancano i farmaci e intanto altri 3 medici sono morti

CoronaVirus allarme farmaci e intanto altri dottori sono deceduti

CoronaVirus è allarme farmaci. La richiesta dei farmaci per lavorare sulle terapie da adottare contro il Corona Virus sta portando il sistema a dover fronteggiare la carenza. Tante le richieste per questo motivo l’AIFA, l’agenzia italiana del farmaco ha reso noto mediante una nota sul proprio portale che gli ospedali sono in carenza dei farmaci

L’improvviso incremento della domanda per i farmaci utilizzati nelle terapie ospedaliere dei pazienti ricoverati a causa dell’epidemia ha generato delle carenze

Inoltre l’Aifa spiega di essere in continuo contatto con le regioni per monitorare i casi più gravi e poter intervenire al meglio

segue il problema raccordandosi costantemente con le Regioni e le Province autonome, cui tutte le strutture territoriali sono invitate a rapportarsi per la valutazione e l’inoltro ad Aifa di segnali, dando priorità ai casi urgenti di irreperibilità per i quali siano già stati espletati tutti i passaggi previsti con gli aggiudicatari delle gare regionali

Corona Virus, tra i morti altri 3 medici intanto la Spagna precipita

Tra i decessi purtroppo continuano a registrarsi quelli tra i medici, quest’oggi altre 3 medici deceduti che si accodano ai 10 registrati negli scorsi giorni, pertanto il numero si registra oggi a 13. Intanto in Spagna la situazione sta precipitando, si calcola un morto ogni 16 minuti.