Accuse contro Edoardo Tavassi: la paura del vippone

Accuse contro Edoardo Tavassi: la paura del vippone

Nelle ultime ore Edoardo Tavassi ha paura per alcune possibili accuse che gli potrebbero essere tirate contro. Ma cos’è successo? Andiamo a leggere i dettagli!

Accuse contro Edoardo Tavassi: la paura del vippone

E’ stata Micol Incorvaia a suggerire ad Edoardo di smetterla con alcune battute ironiche fatte a Luciano Punzo, perchè potrebbero essere fraintese, le parole riportate da Biccy:

Vieni qui che ti dico una cosa all’orecchio. Attento perché potrebbe sembrare… sì la cosa con la B. Bisogna chiarire questa roba qui, anche di ieri. Non vorrei che poi passasse per altro. Pensa che il confine è labile su certe battute“.

Edoardo in crisi ha detto: “Mi ha detto di smettere di prenderlo in giro. Che scatole limitarsi. Può passare da scherzo ad altro visto da fuori. Ismo…ci siamo capiti. Io l’ho fatto con leggerezza, ma lei mi ha fatto pensare di no. Per me sto facendo anche poco, sto al 5%, ma non so quale sia il canone televisivo accettabile. A me piace fare battute e lui è una persona con cui scherzo. Anche Luca mi fa battute tutto il giorno e allora anche lì in teoria… e invece no, non lo è! L’intenzione mia è sempre bonaria. E allora perché lei mi dice così? Tra poco vado a letto, ma prima voglio chiarire delle cose. Voglio entrare in confessionale per questa cosa. Mi fanno venire le paranoie. Devo chiederla per andare a dormire tranquillo. Sto arrivando a rompervi le scatole che sto in paranoia”.

L’articolo Accuse contro Edoardo Tavassi: la paura del vippone proviene da Giuseppe Porro.



CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS