Al Gf Vip il nuovo concorrente è il Covid: cronaca di un disastro difficile da gestire

Dopo settimane di defezioni dovute a ritiri e provvedimenti disciplinari, un nuovo uragano sta travolgendo la Cinecittà: nella Casa del Gf Vip 7 è arrivato il Covid e ha già mietuto diverse vittime. Il condizionale è d’obbligo, dato che abbiamo poco di certo tra le mani, se non un comunicato ufficiale e le dichiarazioni dei concorrenti in diretta, che aggirando la censura regalano aggiornamenti sulle condizioni di salute – precarie – dei colleghi. Ma andiamo con ordine, quando tutto sembra essere iniziato. In principio fu Patrizia Rossetti, risultata positiva al tampone di controllo sabato 12 novembre.

Gf Vip Covid news: la situazione sta sfuggendo di mano

Nel giro di poche ore l’hanno seguita a ruota Attilio Romita, Charlie Gnocchi e Luca Onestini, che comunque non sono stati gli ultimi a mostrare sintomi del Covid, né ad essere allontanati per il tampone positivo. Proprio Luca Onestini potrebbe essere stato il vettore del contagio, essendo tra gli ultimi entrati nella Casa, ovvero il 3 novembre scorso. Se così fosse o se il virus sia filtrato dalla produzione, qualcosa non ha funzionato. Sin dal 2020 i concorrenti sono sottoposti a tamponi settimanali e controllo della temperatura corporea, mentre i nuovi ingressi sono tenuti a rispettare una quarantena preventiva dalla durata variabile e fino a qualche giorno fa nessun caso aveva raggiunto i concorrenti.

LEGGI ANCHE > Gf Vip, Patrizia Rossetti ha il Covid: altri tre casi di positività nella Casa e televoto annullato

Luca Onestini Gf Vip 7
Foto: Ufficio stampa Edemol Shine Italy

 

LEGGI ANCHE > Gf Vip, Pamela Prati è positiva al Covid. Si teme per Alfonso Signorini

Confrontando le date, tra l’ingresso dei nuovi concorrenti e il primo tampone positivo in Casa sono passati 9 giorni. Se a questo si aggiunge il fatto che Onestini e i cinque vip che hanno varcato la porta rossa con lui avranno sicuramente avuto un lascia passare dalla produzione a seguito di tampone negativo, si perde ogni possibilità di ricostruire con precisione la catena di contagi. Ammettendo poi che Luca abbia fatto il suo ingresso durante il periodo di incubazione, ciò significa che la sua quarantena sia durata decisamente troppo poco. E di questo il gruppo di lavoro della produzione del programma dovrà fornire spiegazioni e assumersi le responsabilità, avendo messo a rischio la salute di chi a loro si è affidato.

Gf Vip news ultim’ora: nuovi casi all’orizzonte?

Ora che il danno è fatto, bisogna limitarlo, gestirlo ed evitare che i soggetti fragili e più a rischio per età o patologie pregresse – si legga Antonino Spinalbese, ad esempio – potrebbero avere le conseguenze peggiori. Al momento i concorrenti risultati positivi al tampone di controllo sono stati allontanati dal resto del gruppo, altri sono invece scomparsi dalla diretta per ore, per poi tornare come se nulla fosse. Nonostante i sintomi riconducibili al Covid, altri ancora non hanno mai lasciato la Casa. La gestione al momento pare poco lineare e in vista della puntata di oggi, 14 novembre, si prevede una decisione più strutturata: i positivi saranno divisi dagli altri? Qualcuno dovrà abbandonare il gioco? Staremo a vedere.

Alfonso Signorini Gf vip 7
Foto: Ufficio stampa Mediaset
Sono giorni difficili al Gf Vip 7: il coronavirus per la prima volta dall’inizio della pandemia è entrato in gioco e diversi concorrenti

CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS