Alberto Angela e l’ultimo saluto al padre: “Mi ha insegnato a non avere paura della morte”

Piero Angela funerale

La notizia della morte di Piero Angela ha sconvolto l’Italia. Uomo di grande cultura, ha contribuito a dare una svolta alla televisione italiana e ha divulgato il suo sapere attraverso qualsiasi forma di media per poter arrivare a più persone possibili. Si è spento serenamente a 93 anni e oggi, martedì 16 agosto, è stata allestita la camera ardente in Campidoglio, e nel tardo pomeriggio verrà celebrato il funerale. Per ricordare il padre scomparso, Alberto Angela ha voluto scrivere un discorso.

LEGGI ANCHE > Piero Angela è morto all’età di 93 anni: l’ultimo saluto ai telespettatori Rai

Circa mezz’ora prima dell’apertura della camera ardente, la famiglia di Piero Angela è arrivata a dargli l’ultimo saluto; tra loro presenti anche alcuni volti noti della tv. Prima dell’apertura della camera ardente, Alberto Angela ha voluto ricordare il padre con queste parole: “Penso innanzitutto che le persone che amiamo non dovrebbero mai lasciarci, però accade e quindi vorrei partire dall’ultima cosa che ha fatto papà, quel comunicato che tutti avete letto. È stata l’ultima cosa fisicamente che ha detto, il suo ultimo discorso. Con poche forze, io e mia sorella lo abbiamo raccolto, trascritto, se lo guardate è un discorso non ufficiale, è come qualcuno che parla agli amici, che a fine serata o fine vacanza saluta tutti e se ne va”

Piero Angela
Foto: IPA

LEGGI ANCHE > Piero Angela, Quark: 40 anni di eccellente divulgazione culturale

Nel suo discorso, Alberto ha sottolineato come suo padre fosse una persona eccellente, lui stesso ha dichiarato che era come avere Leonardo Da Vinci in casa, e proprio nell’ultimo periodo della sua vita ripeteva una sua frase: “Sì come una giornata ben spesa dà lieto dormire, così una vita ben usata dà lieto morire”, era questo il suo insegnamento. “Sarà vivo in tutte le persone che cercano di unire, non disunire, di assaporare la vita. Aveva un senso dell’umorismo incredibile, era bravo in tutte le cose, persino nel disegno. Una mente che, ancora adesso, mi sorprende. L’eredità che lascia a tutti noi non è fisica, di lavoro, ma di atteggiamento verso la vita. ‘Anche voi fate la vostra parte’, ha detto nel suo ultimo discorso. Beh, anche io cercherò di fare la mia”, ha concluso Alberto Angela.

LEGGI ANCHE > Piero Angela: “Non ho mai detto a mia moglie: ‘Ti amo’”

Piero Angela funerale: il figlio Alberto gli dedica un ultimo saluto ricordandolo con un discorso

Il funerale di Piero Angela saranno seguiti dalle reti Rai. Le manifestazioni di cordoglio alla famiglia Angela sono state tante, e anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha voluto ringraziare il giornalista per il contributo dato all’Italia, dicendo che “scompare un grande italiano, al quale la repubblica è riconoscente”.

Alberto Angela Ulisse
Foto: Youtube
Piero Angela funeraleSi è spento nella giornata del 13 agosto Piero Angela, e oggi 16 agosto si terrà il funerale in forma di cerimonia privata laica. Il figlio Alberto ha tenuto un discorso prima dell’apertura della camera ardente per ricordare il padre

CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS