Alessandro Haber rompe il silenzio sulla sua salute: “Da otto mesi in sedia a rotelle”. Ecco perché

haber

Alessandro Haber è da otto mesi su una sedia rotelle. A 75 anni l’attore soffre di problemi di salute ed è costretto a stare in carrozzina. Ad aggiornare il pubblico sulle sue attuali condizioni è stato lui stesso che, in un’intervista a Libero, ha dichiarato: “Sto facendo terapie per un’operazione che non è andata bene. Poi ne ho fatta un’altra. Sto provando a riprendermi”. Queste le parole di Alessandro che nel suo piccolo sta provando a riprendersi e tornare alla normalità e non essere condannato da un’operazione sbagliata.

Alessandro Haber sedia a rotelle: gli interventi lo hanno costretto sulla sedia

LEGGI ANCHE > Francesco Guccini torna a cantare e confessa: “Ignoro cosa sia lo streaming”

“Fatto sta che guardo il mondo a mezz’altezza. Lavoro, provo in teatro, vado ai concerti. Però non sono autonomo“, ha rivelato. Le parole dell’attore lasciano intendere una certa sofferenza nei confronti dell’attuale situazione che gli ha tolto un bel pezzo di libertà, o comunque non gli permette di vivere come ha sempre fatto. Haber che ha avuto una carriera costellata di tantissimi premi, vincendo tra le tante cose anche un David di Donatello, un Globo d’oro e cinque Nastri d’argento, adesso si ritrova a dover lavorare diversamente, con modalità che non aveva messo in conto.

Alessandro Haber
Foto: Instagram @alessandrohaber

 

LEGGI ANCHE > Valerio Scanu e la malattia: il cantante confessa di avere avuto un tumore al polmone

Alessandro Haber malattia carriera e film: in scena nonostante tutto

Ma l’attore non si è abbattuto e ha continuato a impegnarsi per superare tutto questo e ha continuato a lavorare per non perdere l’abitudine, per non annoiarsi. Infatti negli ultimi anni ha messo in scena il suo spettacolo Haberowski, interpretando le opere del famoso e irriverente scrittore Charles Bukowski, portandolo in giro per tutti i principali teatri italiani. Al cinema lo abbiamo ritrovato invece nel 2018 nei panni del Cardinale Mazzarino nella produzione Moschettieri del re-La penultima missione. Mentre nel 2019 si era cimentato nel film Il signor Diavolo.

haberL’attore, 75 anni e una lunghissima carriera alle spalle, ha parlato della sua salute in un’intervista: tutta colpa di un intervento andato male

CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS