Ancora polemiche sul Jova Beach Party, ma questa volta c’è chi si schiera dalla parte di Jovanotti

Jova Beach Party 2022

Il Jova Beach Party 2022 continua ad essere al centro delle polemiche per l’apparente impatto ambientale che ha avuto. Proprio negli ultimi giorni però è stato Jovanotti stesso a voler rispondere alle accuse, dicendo semplicemente che il suo non è un evento greenwash (cioè fingersi interessati all’ambiente quando invece è solo apparenza) e che questa è una parola finta da usare negli hastag. Ma le polemiche non si fermano qui: recentemente si è parlato anche di un pagamento irregolare di 17 dipendenti dell’azienda che si occupa di organizzare l’evento, notizia subito smentita dall’azienda stessa.

LEGGI ANCHE > Jovanotti risponde alle dure critiche mosse al Jova Beach Party: “Il nostro è un progetto fatto bene”

Ovviamente non sono mancati gli interventi di personaggi famosi a favore o contro il cantante; ad esempio, un vecchio collaboratore di Jovanotti, Marco Todarello, che in un lungo post su facebook ha detto la sua. ” Non serve una laurea in scienze ambientali per capire che 50.000 persone stipate su una spiaggia non fanno bene all’ambiente”, scrive lui. L’ex collaboratore accusa di spacciare per green un evento che non lo è affatto; “Dalle spiagge spianate con le ruspe che colpiscono la nidificazione di uccelli e tartarughe, l’acqua venduta in lattina fino alla sponsorizzazione della Fileni, che vende polli da allevamenti intensivi. Mi fermo qui ma c’è molto altro”, ha continuato Marco Todarello nel suo post.

Jova Beach Party 2022
Jova Beach Party – Foto: MICHELE LUGARESI MAIKID

LEGGI ANCHE > Jova Beach Party al centro della polemica ambientalista su Twitter: il ricordo della distruzione della spiaggia di Fermo

Tra i sostenitori del progetto di Jovanotti abbiamo invece Leonardo Pieraccioni, che ha ironizzato con il cantante. “Ora c’è questa polemica, tutti i giorni questa polemica sui concerti di Jovanotti, asfalta tutto così poi quando te ne vai rimane un bel parcheggio vista mare o un bel campo da golf”, ha detto Pieraccioni in un video in maniera del tutto ironica ma facendo capire la sua posizione.

LEGGI ANCHE > Jova Beach Party 2022: ecco gli ospiti più attesi che saliranno sul palco insieme a Jovanotti

Jova Beach Party 2022: le polemiche sull’evento non si fermano

Il mega evento estivo di Jovanotti ha portato a pareri contrastanti sull’effettivo carattere green della manifestazione. Tra i sostenitori di Jovanotti, oltre a Pieraccioni si è esposto anche Fabrizio Corona che ha detto la sua attraverso una storia su Instagram scrivendo che “non se ne può più del ronzio sul concerto di Jovanotti e che se guadagna ribaltando le spiagge allora è super lecito”. Aggiunge poi: “Non vestiamo il denaro di ideali fasulli, buon tour!”. Sicuramente le polemiche non si fermeranno qui e Jovanotti continuerà ad essere diviso tra chi lo sostiene e chi lo “condanna”.

Jova Beach Party 2022
Jova Beach Party – Foto: MICHELE LUGARESI MAIKID

 

Jova Beach Party 2022Le polemiche sul Jova Beach Party 2022 continuano, ma il cantante ha deciso di rispondere alle accuse

CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS