Ballando con le stelle, Enrico Montesano annuncia il ricorso: ecco perché

Marco Montesano, Ballando con le stelle 2022

Enrico Montesano, dopo essere stato espulso da Ballando con le stelle per aver indossato una maglietta con il simbolo della X Mas, flottiglia d’assalto della marina militare fascista, ha deciso che farà ricorso contro la Rai. “È stata vista dai rappresentati della Rai sia durante le prove della sua prestazione artistica sia durante la registrazione della stessa, sia nel montaggio senza alcuna obiezione”, ha scritto l’attore in un post su Facebook, continuando: “Il materiale montato e messo poi in onda è stato ulteriormente esaminato dai rappresentanti della Rai che non hanno minimamente dubitato della regolarità e della liceità delle immagini”. Torniamo indietro per un attimo.

LEGGI ANCHE > Ballando con le stelle 2022, Enrico Montesano squalificato: il motivo e la sua reazione

Enrico Montesano squalifica ricorso: le parole della Rai

La Rai, dopo la bufera scatenatasi per la maglietta indossata da Enrico Montesano, aveva comunicato: «È inammissibile che un concorrente di un programma televisivo del servizio pubblico indossi una maglietta con un motto e un simbolo che rievocano una delle pagine più buie della nostra storia. Chiediamo scusa a tutti i telespettatori e, in particolare, a coloro che hanno pagato e sofferto in prima persona a causa del nazifascismo a cui proprio quella simbologia fa riferimento”.

Ballando con le stelle, Enrico Montesano annuncia il ricorso: ecco perché
Foto: Mediaset

 

LEGGI ANCHE > Guillermo Mariotto, tutto sul giudice di Ballando con le stelle

Di fronte al caos social Enrico Montesano aveva deciso di scusarsi pubblicamente: “Sono profondamente dispiaciuto e amareggiato. (…) Non c’era in me nessuna intenzione di promuovere messaggi politici o apologia di fascismo da cui sono profondamente distante. Sono sempre stato un uomo libero e democratico. Credo nei valori della Costituzione e mi scuso profondamente con chi si è sentito offeso e turbato. È stata un’ingenuità. Io col nazifascismo e tutti i totalitarismi non c’entro nulla e li disprezzo profondamente. Chiedo ancora scusa”. Ora però qualcosa è cambiato: in seguito allo stop della Rai, Montesano ha annunciato il ricorso per tutelare la sua identità e onorabilità.

LEGGI ANCHE > Chi è Fabio Canino? Tutto sul giudice di Ballando con le Stelle 2022

Per Enrico Montesano Mentana in sua difesa: le dichiarazioni

Enrico Mentana ha scelto di intervenire in difesa dell’ex concorrente di Ballando con le Stelle: “Montesano è stato espulso, già lo sapete. Cartellino rosso, via dalla gara. E per quanto vi possa sembrare sconveniente non sono affatto d’accordo”, ha sottolineato Mentana. E ancora: “Non do e non accetto lezioni di antifascismo. Se avessero vinto quelli per cui combatteva la Decima Mas non sarei nato e idealmente starei sempre e comunque con chi sfilava a Milano quel 25 aprile del 1945. Ma il fallo da espulsione contestato a Montesano sta dieci gradini sotto il busto di Mussolini esibito in casa della seconda carica dello Stato”.

Marco Montesano, Ballando con le stelle 2022Enrico Montesano dopo essere stato espulso da Ballando con le Stelle ha deciso che farà ricorso contro la Rai “a tutela della sua identità e onorabilità”: i dettagli

CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS