Blanco, il tour 2023 negli stadi sta scatenando polemica sui social: ecco il perché

Ieri sera, 17 novembre, alle ore 18 in punto, il cantante 19enne Blanco ha annunciato il suo primo tour negli stadi italiani. In base a quanto comunicato dal video utilizzato per l’annuncio, il cantante avrebbe l’onore di cantare il 4 luglio 2023 allo Stadio Olimpico di Roma e il 20 luglio 2023 allo Stadio San Siro di Milano. Un grande passo per un così giovane cantante… forse fin troppo. L’annuncio, infatti, ha scatenato diverse polemiche, poiché il poter cantare negli stadi italiani è l’obiettivo di tutti i cantanti di carriera del nostro Paese, i quali solitamente impiegano anni per poter raggiungere un tale traguardo.

LEGGI ANCHE > Blanco conclude il tour: arriva l’affettuosa dedica della fidanzata su Instagram

Blanco San Siro: il più giovane a fare un tour negli stadi

Con l’annuncio del tour negli stadi, il giovane ha bruciato le solite tappe che ciascun cantante italiano è solito fare. Infatti, solitamente, prima di un tour di così grande portata la maggior parte dei cantanti annunciano un tour nei palazzetti, anche perché per avere l’onore di cantare negli stadi bisogna avere un grande numero di fan e ascoltatori, che possano riempire dei colossi così grandi. Facendo così ha invertito l’iter standard, battendo così il record di più giovane artista ad annunciare un tour negli stadi, facendo scalare Ultimo in seconda posizione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da BLANCO🇮🇹 (@blanchitobebe)

 

LEGGI ANCHE > Blanco si prende Catania e bacia con passione la fidanzata Martina: le foto

Blanco Tour 2023: le polemiche dei fan su Twitter

La felicità per il proprio beniamino da parte dei fan è stata veramente tanta, ma in molti hanno anche criticato la decisione azzardata fatta dal cantante. Il suo nome è così schizzato in cima ai trend di Twitter, dove in molti hanno espresso il proprio parere attraverso diverse critiche. Stando ai commenti degli utenti, Blanco non avrebbe un repertorio così vasto da potersi permettere di esibirsi in un concerto da stadio. Solitamente infatti sono i grandi artisti che hanno il privilegio di suonare all’interno, i quali ovviamente hanno un repertorio vastissimo dovuto agli anni di passione e dedizione verso la musica. Blanco ha fatto uscire, invece, un album solo e può aggiungere al repertorio pochissime collaborazioni fatte con altri cantanti di rilievo.

LEGGI ANCHE > Blanco porta il papà sul palco a Roma: ai fan scende la lacrimuccia

Oltre a questi commenti, in molti hanno anche criticato il tour precedente del cantante della scorsa estate. “Sono stata al tour estivo e devo dire deludente“, hanno scritto alcuni, mentre altri ancora: “È durata più la fila e l’attesa pre concerto, contando che lui è entrato con più di 3 ore in ritardo“. Considerando questi commenti non si può dire che il tour appena annunciato possa promettere bene. In ogni caso, il cantante ha rivelato l’arrivo di un secondo album. Speriamo che le canzoni possano alzare le aspettative dei fan e non solo.

Il cantante Blanco, dopo l’annuncio di un tour nazionale negli stadi 2023, ha scatenato grandi polemiche sui social: ecco il perché

CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS