Concerto da incubo per Rocco Hunt: ecco che cosa è successo

Serata no, quella di domenica 14 agosto, per Rocco Hunt. Il rapper campano era pronto ad esibirti in un concerto a Savelli, comune in provincia di Crotone, ma lo spettacolo è saltato per alcuni problemi tecnici. Numerosi i tentativi degli operatori di far funzionare l’impianto elettrico, ma senza alcun successo. Il cantante salernitano ha infatti provato per ben tre volte a cantare, ma i problemi persistevano ed è stato costretto ad abbandonare il palco. Tanta delusione per i numerosi fan che erano accorsi nel piccolo comune calabrese, che hanno però capito la situazione, applaudendo l’artista.

LEGGI ANCHE > Elettra, Rocco Hunt e Lola Indigo addolciscono l’estate con “Caramello”

Rivolgendosi al pubblico presente, il rapper ha spiegato: “Ero lì dietro a cercare di trovare una soluzione a questo problema, che purtroppo non dipende né da me né dal mio staff. Siamo venuti qua, ci siamo fatti 5 ore di macchina per venire a suonare a Savelli, ed eravamo orgogliosi di suonare in Calabria, di offrire una data del mio tour a tutti voi che siete miei fan, che avete pagato per venire ad ascoltare questo concerto”.

Rocco Hunt
Foto: Instagram @poetaurbano

 

LEGGI ANCHE > Jane Alexander, la confessione shock: “Il GF Vip mi ha distrutta come attrice”

Rocco Hunt ha inoltre voluto spiegare ai fan la natura del problema tecnico: “Purtroppo il gruppo elettrogeno non supporta il concerto, non mi è mai successa in vita mia una situazione del genere. Sono mortificato, ero qui dietro aspettando una soluzione, ma purtroppo la soluzione tecnica non c’è. Ho fatto lo spettacolo in 35 città prima di venire qua e non mi era mai capitata una cosa così”. Il rapper salernitano ha comunque proseguito il suo tour nella giornata di ieri a Gallipoli, nella famosa discoteca Praja.

LEGGI ANCHE > Chiara Ferragni e Fedez, i racconti intimi ed erotici. Cosa accadde la prima settimana a letto insieme

Rocco Hunt concerto Calabria: le scuse del rapper

In chiusura, il cantante ha ribadito: “Non sono cose che dipendono da noi, quindi adesso aspetterò. Però risalire qui sopra, fare una canzone e far stoppare di nuovo l’impianto, rischiamo di bruciare gli strumenti, rischiamo di fare dei danni anche ai ragazzi della mia band. Non se lo meritano, non ve lo meritate e non me lo merito io questo spettacolo indegno“. Oltre al danno, la beffa: mentre Rocco Hunt salutava i fan è saltato nuovamente l’impianto elettrico che ha lasciato l’artista ed il suo pubblico al buio.

Rocco Hunt
Foto: Ufficio Stampa
Durante il concerto di ieri sera in Calabria Rocco Hunt ha vissuto dei veri e propri momenti da incubo: ecco cosa è accaduto

CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS