Evelina Sgarbi non sarà al Gf Vip, Vittorio si infuria: “100mila euro, ci sputi sopra?

vittorio evelina sgarbi

Il Grande Fratello Vip 7 è ormai alle porte e a poco più di un mese dalla partenza della nuova edizione continua il toto-vipponi. Ieri, 5 agosto, è spuntato il nome di Evelina Sgarbi come papabile concorrente, ma l’indiscrezione è stata immediatamente smentita dalla diretta interessata. Figlia del noto Vittorio, a differenza di suo padre, la modella non sembra essere molto interessata alle dinamiche televisive. Scopriamo di più del suo rifiuto, ma soprattutto della reazione sopra le righe del papà, che anche questa volta non le ha mandate a dire.

LEGGI ANCHE > Vittorio Sgarbi litiga con la figlia: la colpa è di Alfonso Signorini

Proprio così: nonostante si trattasse della sua terzogenita, il critico d’arte, nonché volto più litigioso della tv italiana, ha lanciato i suoi dardi infuocati, indignato per la scelta. Intervistato da Novella 2000, Vittorio aveva già svelato: “È stata convocata per un provino con Alfonso Signorini, e per quattro volte ha disertato l’appuntamento, contro la mia volontà”. Ora però sono spuntate nuove scottanti rivelazioni della vicenda e a parlare, di nuovo, è stato Sgarbi.

Franceska Pepe contro vittorio sgarbi
Foto: Mediaset

 

LEGGI ANCHE > Elisabetta Gregoraci stupisce ancora: il bikini rosso fuoco fa sognare

La decisione di Evelina sembra comprensibile e ben motivata rispetto al Gf: “No, non serve. Non sono vip. Mi avrebbero messa lì per parlare ogni due per tre di mio padre”. Nonostante ciò al Corriere della Sera, Sgarbi ha detto la sua: “Temeva la pubblicità negativa, le chiacchiere, non le sembrava un programma degno di lei. Balle, se una ha un carattere forte sa come difendersi, anche in un ambiente degradato, altrimenti significa che non ha una gran considerazione di sé”.

LEGGI ANCHE > Giulia Salemi, il look total jeans ricorda Britney Spears: il risultato è mozzafiato

Sgarbi figlia Gf, no grazie: Vittorio svela la cifra che avrebbe potuto guadagnare

Poi la clamorosa rivelazione, non priva di rancore: “A lei avevano offerto 100mila euro, che ci sputi sopra?. (…) Per una come lei che frequenta l’ambiente della moda, anche sfiorare il mondo dello spettacolo le avrebbe fatto comodo, si faceva conoscere. Si pagava i conti. E non veniva a mettere in croce me per farsi comprare una borsa di Dior da 2800 euro. Con quel cachet avrebbe potuto permettersela, non pretenderla da me”.

vittorio evelina sgarbiÈ di ieri la notizia dell’acceso scontro interno alla famiglia Sgarbi, che vede fronteggiarsi padre e figlia. Infastidito dal rifiuto della figlia, il critico ha rivelato quanto le avevano offerto per diventare una vippona

CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS