Ex vippone, dichiarazioni choc: “Mi sarei tolto la vita al GF”

Ex vippone, dichiarazioni choc: “Mi sarei tolto la vita al GF”

Un ex vippone ha fatto delle affermazioni veramente scioccanti nelle ultime ore. Andiamo a scoprire di chi si tratta e i dettagli in merito!

Ex vippone, dichiarazioni choc: “Mi sarei tolto la vita al GF”

Raffaello Tonon, ieri pomeriggio a Pomeriggio 5, programma di Barbara d’Urso, ha detto, come ha riportato Biccy: 

Sarebbe stato il primo reality in cui uno si sarebbe tolto la vita nella Casa“.

Poi ha aggiunto:

“Dopo La Fattoria – che ho vinto – sono andato incontro anche a questa avventura e lì dentro, devo dire, che per fortuna c’era lui [Luca Onestini, ndr] perché se no sarebbe stato il primo reality in cui uno si sarebbe tolto la vita nella Casa. Lui mi dà da sempre un’allegria pazzesca, è stato il motore del mio Grande Fratello. Ci sentiamo tutti i giorni”.

Parlando del caso Marco Bellavia aveva detto:

“Io sono un ex depresso, ho sempre sofferto di depressione e avevo molta paura di entrare nella casa. Mi ero portato dei farmaci per dormire. Li ho presi due giorni, dal terzo giorno non ne ho più sentito il bisogno. Va detto che io in quel momento non avevo proprio le problematiche di Bellavia. Comunque ho tolto i farmaci perché quando i ragazzi mi hanno studiato, avevano capito che io mi muovevo un po’ come se fossi sulle uova. Non mi sentivo a mio agio. Luca Onestini in primis, che ancora oggi è un figlio, un fratello e un amico, un insieme di cose, è rimasto e c’è ancora tutti i giorni. Grazie a lui e gli altri io non sentivo l’ansia dell’imbrunire”.

L’articolo Ex vippone, dichiarazioni choc: “Mi sarei tolto la vita al GF” proviene da Giuseppe Porro.



CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS