Festival di Venezia, il look di Timothée Chalamet al photocall fa il pieno di critiche

timothée chalamet

Alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia 2022 siamo già al terzo giorno e le sorprese continuano ad arrivare, tra red carpet e photocall. Se nei giorni scorsi ad attirare l’attenzione di pubblico e fotografi sono stati i look audaci di Greta Ferro e Maria Carla Boscono, che hanno portato sul red carpet un tripudio di trasparenze. Al contrario, la sorpresa di oggi è arrivata dal cast di Bones And All e in particolare dal protagonista, Timothée Chalamet.

LEGGI ANCHE > Timothée Chalamet a Venezia ci prende gusto: paparazzato durante l’aperitivo

L’attore di origini francesi ama osare, come abbiamo imparato osservando le sue apparizioni pubbliche, ma questa volta sembra essersi decisamente superato. La t-shirt a stampa, il cardigan all’uncinetto con fiori coloratissimi e una vistosa spilla, uniti al bermuda militare, danno vita ad un mix davvero esplosivo. Per non parlare dello stivaletto in pelle che arriva quasi al polpaccio. Insomma, Timothée quando si tratta di look non si risparmia, ma le critiche oggi non hanno risparmiato lui. Impossibile negare l’eccentricità di questo look, ma a lui si perdona tutto, no? Il web non è poi così d’accordo. Alla vista di questo outfit, fan ed esperti in materia di stile si sono scatenati con i commenti. E a voi, è piaciuto o bisogna rimandarlo a settembre del prossimo anno?

timothée chalamet look

Timothee Chalamet
Foto: IPA

timothée chalametTimothée Chalamet durante il photocall di “Bones and All” ha optato per un look davvero sopra le righe: uncinetto, spille vistose e fantasie hanno dato vita ad un mix che ha spaccato il web

CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS