Festival di Venezia, Julianne Moore inaugura il red carpet con abito nude look e mantello

Julianne Moore Venezia look

C’era anche l’attrice americana Julianne Moore sul red carpet di debutto della 79esima edizione del Festival del Cinema di Venezia, in cui lei ricopre il ruolo di presidente di giuria. La protagonista di Still Alice nell’ultimo anno ha calcato i red carpet di tutti i più importanti appuntamenti mondani del mondo del cinema, senza sfigurare mai.

Con i suoi 61 anni (dove?) portati con grazia ed eleganza, quest’anno nella serata di inaugurazione del Festival di Venezia Julianne Moore ha stupito con un total look Valentino che giocava con le trasparenze e la provocazione. A compensare infatti una gonna in tulle completamente trasparente, ecco infatti comparire un ampio mantello dello stesso tessuto e con la medesima decorazione in paillettes colorate.

LEGGI ANCHE > Festival di Venezia, la prima serata è un tripudio di sexy trasparenze

Il look nel complesso non è forse tra i migliori indossati dall’attrice, che però non smentisce mai la naturale allure di eleganza che la accompagna in ogni apparizione pubblica. Il beauty look, al contrario, è azzeccatissimo e la valorizza senza appesantire. Gli orecchini firmati Cartier, impreziositi da smeraldi, si sposano benissimo con il suo incarnato e il suo colore di capelli, ma forse rimangono un po’ oscurati dal tripudio luccicante dell’abito.

Julianne Moore Venezia look
Foto: IPA
Julianne Moore Venezia lookIl primo look di Julianne Moore sul red carpet del Festival del Cinema di Venezia punta tutto sulla trasparenza e su un eccentrico mantello coperto di pailettes

CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS