Giulia Salemi dona tre macchinari all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma

giulia salemi

L’influencer e presentatrice Giulia Salemi ha donato 3 macchinari all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma. Tutto ha avuto inizio l’anno scorso, quando Giulia, in occasione del suo 28esimo compleanno, ha chiesto ai suoi amici e followers di non farle i soliti regali, ma di partecipare alla raccolta fondi per l’associazione Parole di Lulù, fondata da Niccolò Fabi e Shirin Amini e di cui lei fa parte. Grazie all’aiuto di tante persone l’influencer ha ricavato più di 12 mila euro e ora ha trovato il progetto giusto a cui destinare quei soldi.

LEGGI ANCHE > Giulia Salemi in blu elettrico per la puntata del Gf Vip 7: l’abito in pelle è un successo di stile

Giulia Salemi Ospedale: in cosa consiste il “Liber Action Project”?

Giulia Salemi, insieme a Shirin, una ragazza di origini persiane (come lei), ha deciso di tenere bloccati quei soldi finché non avesse trovato un un valido progetto. Ed eccolo qui: “Liber-Action Project” è il progetto del Dottore Matteo Di Nardo, anestesista e rianimatore che lavora nell’area rossa dell’Ospedale Bambin Gesù di Roma. La Salemi ha dichiarato di essere “davvero orgogliosa di quello che abbiamo fatto nel nostro piccolo”, lo ha scritto nelle sue storie Instagram annunciando il raggiungimento di questo fantastico traguardo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giulia Salemi (@giuliasalemi)

LEGGI ANCHE > Maurizio Costanzo Show, Giulia Salemi e Pierpaolo Pretelli conquistano il teatro Parioli: foto e video

Giulia Salemi pediatria: i tre macchinari donati al Bambino Gesù

L’obiettivo del progetto è quello di rivoluzionare la terapia intensiva pediatrica, in modo tale da aiutare i bambini ricoverati a viversi meglio, per quanto possibile, quei momenti. Ed i tre macchinari, come spiegato da lei stessa, serviranno per: rilevare e monitorare i rumori in Area Rossa, monitorare la sedazione inalatoria al fine di ridurre l’uso di benzodiazepine e riabilitare la muscolatura degli arti superiori e inferiori, tramite un’attrezzatura speciale per la movimentazione al letto d’ospedale. Giulia Salemi ha partecipato al “taglio del nastro” delle nuove strumentazioni, e ha condiviso con i suoi followers l’immensa emozione che ha provato nell’appoggiare questo magnifico progetto.

LEGGI ANCHE > Giulia Salemi su Pierpaolo a Verissimo: “Andremo a convivere. Lui è il mio vero principe azzurro”

Giulia Salemi fidanzato: andrà a convivere con Pierpaolo Pretelli

Sicuramente Giulia ha appoggiato un’iniziativa davvero utile e questo fa tanto riflettere. Ovviamente, al fianco della bella influencer c’è sempre Pierpaolo Petrelli, che la appoggia e la sostiene in tutto, soprattutto quando si tratta di questi atti di generosità. I due stanno vivendo un periodo della loro vita particolarmente felice, infatti hanno appena trovato casa a Milano per poter andare a convivere insieme.

giulia salemiGiulia Salemi con i soldi ottenuti tramite una raccolta fondi, ha deciso di appoggiare un progetto dedicato ai bambini in terapia intensiva, compiendo un gesto davvero generoso

CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS