La fotografia utilizzata per annunciare la morte della Regina ha una storia speciale

La Regina Elisabetta II è morta ieri 8 Settembre 2022 a 96 anni, nella sua residenza estiva di Balmoral in Scozia. A dare l’annuncio in serata è stata proprio la famiglia Reale attraverso un post su Instagram, dopo che per una giornata intera il mondo è rimasto col fiato sospeso in attesa di aggiornamenti sulla salute della Regina. La foto che è stata utilizzata per dare il triste annuncio ha una storia e un significato molto speciale, scopriamolo insieme…

LEGGI ANCHE > Regina Elisabetta, la sua vita riassunta in venti fotografie

Il ritratto, usato per comunicare via social al mondo intero la scomparsa della monarca, è stato scattato 15 anni fa e ha un significato speciale. È stato realizzato dalla fotografa Jane Bown in occasione dell’ottantesimo compleanno di Sua Maestà, e la foto è stata esposta anche in occasione della mostra La Regina: 60 fotografie per 60 anni, per celebrare il Giubilo di Diamante della Monarca, la quale è stata la seconda della famiglia Reale a raggiungere questo traguardo nel 2012 (dopo la sua tris nonna).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Royal Family (@theroyalfamily)

LEGGI ANCHE > Il funerale della Regina Elisabetta: un cerimoniale di 10 giorni. Ecco cosa accadrà 

“La Regina Elisabetta II ha scelto Jane Bown per realizzare un ritratto fotografico all’inizio del suo ottantesimo compleanno”, si legge nella descrizione dell’immagine da parte della Royal Collection Trust. Proprio quest’ultima ha premiato la fotografa per la sua tecnica senza pretese lavorando in velocità, con la luce disponibile e utilizzando il bianco e nero al posto dei colori. “Ho passato tutta la mia vita a preoccuparmi del tempo e della luce. Se avevo tempo era già qualcosa, ma se avevo luce era ancora meglio”, ha affermato la fotografa al The Indipendent.

LEGGI ANCHE > Elisabetta II regina di stile: tutti i suoi cappellini più iconici

Regina Elisabetta foto Giubileo: l’artista che l’ha realizzata

“Non sono un’artista, sono solo una scribacchina”, avrebbe detto la defunta fotografa Jane Bown alla Regina Elisabetta durante la sua cerimonia CBE nel 1995, quando proprio la Regina la definì tale, più di dieci anni prima della celebre fotografia. Jane Bown ha iniziato la sua carriera nel 1940 e dal 1949 ha lavorato per The Observer, e ha ottenuto una fellowship onoraria presso la Royal Photographic Society nel 2000.  La morte della Regina Elisabetta, un anno dopo quella del marito, il Principe Filippo, ha sconvolto il mondo; ora il titolo passerà a Carlo, il primogenito, che può già essere chiamato Re.

La fotografia utilizzata per annunciare la morte della Regina ha una storia speciale
Queen Elizabeth II informally dressed at the annual Windsor Horse Show – Foto: Ufficio stampa Sky 
Elisabetta II è morta ieri, 8 settembre, all’età di 96 anni: per dare il triste annuncio, la famiglia Reale ha utilizzato un ritratto non casuale

CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS