La Regina Elisabetta rinuncia a un’importante uscita pubblica per la prima volta in 59 anni

Regina Elisabetta Harry e Meghan

La regina Elisabetta non sarà presente alla cerimonia di apertura del Parlamento britannico prevista per oggi, martedì 10 maggio, un evento annuale durante il quale la sovrana recita un discorso per la ripresa dei lavori in qualità di capo di stato. Buckingham Palace ha annunciato che fino a ieri sera Elisabetta II ha sperato con tutte le sue forze di poter partecipare all’evento ma è stata però costretta a cancellare la sua pubblica apparizione a causa di “occasionali problemi di mobilità“.

LEGGI ANCHE > Paura per la Regina Elisabetta: un finto prete è entrato nel castello di Windsor

Son passati ben 59 anni dall’ultima volta che Sua Maestà è stata assente alla cerimonia, un appuntamento che non ha mancato neppure lo scorso anno appena poche settimane dopo il funerale dell’amato marito, il principe Filippo. Un evento che la sovrana, in 70 anni di regno, ha perso soltanto due volte: nel 1959 e nel 1963, quando era in dolce attesa del principe Andrea prima e del principe Edoardo dopo.

Regina Elisabetta Meghan
Foto: Ipa

LEGGI ANCHE > La Regina Elisabetta non ha limiti: previste grandi soprese per il suo Giubileo di Platino

Secondo quanto dichiarato ieri dal suo ufficio, la sovrana, d’accordo con i suoi medici, ha rinunciato con riluttanza e a malincuore a questa cerimonia perché “continua a presentare episodici problemi di mobilità fisica”. A febbraio, Elisabetta II ha contratto il Covid e seppur il principe Carlo aveva affermato che sua madre stava molto meglio, è stata lei stessa, durante un’inaugurazione di un reparto del Royal London Hospital a lei dedicato lo scorso aprile, ad ammettere che l’infezione l’ha resa stanca ed esausta e che le ha causato enormi difficoltà motorie, costringendola ad aggirarsi per Windsor in sella ad un golf buggy.

LEGGI ANCHE > Proposte di matrimonio reali: le reazioni inaspettate della Regina Elisabetta

Regina Elisabetta salute parlamento: chi prenderà il suo posto?

A tenere il tanto atteso discorso durante la cerimonia di apertura del Parlamento sarà l’erede al trono, il principe Carlo, e a dichiararlo è stato proprio l’ufficio di Elisabetta II: “Come richiesto da Sua Maestà e con l’approvazione delle autorità coinvolte, il Principe di Galles leggerà il discorso della regina, accompagnato dal Duca di Cambridge“. Nonostante la regina non presenzierà a quest’importante appuntamento della corona inglese è ancora confermata la sua presenza alle celebrazioni per il suo Giubileo di Platino che si svolgerà nel mese di giugno.

regina elisabetta
Elisabetta II
Foto: IPA
Regina Elisabetta Harry e MeghanLa sovrana non parteciperà alla cerimonia di apertura del Parlamento britannico per motivi di salute

CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS