Loredana Bertè attacca Giorgia Meloni: “Si vergogni. Di onorevole non ha proprio niente”

Loredana Bertè età

Parole durissime quelle rivolte a Giorgia Meloni da Loredana Bertè. Nelle ultime ore è diventato virale sui social un video in cui la cantante attacca senza troppi giri di parole la leader di Fratelli D’Italia. Il motivo? La fiamma presente nel logo del suo partito, simbolo che ricorda il fascismo e che la senatrice Liliana Segre ha chiesto di togliere. “Rimuovete la fiamma dal vostro logo” ha scritto sotto al video la Bertè.

LEGGI ANCHE > Loredana Bertè, una fan la incontra sul treno e non trattiene le lacrime: il video diventa virale

“Signora Meloni, dunque quando una senatrice come Liliana Segre chiede che sia cancellata dal suo logo quella fiamma che ricorda chiaramente il fascismo e le sue conseguenze, lei la rimuove e basta, senza arrampicarsi sugli specchi con scuse improbabili. Lei la rimuove. Ha capito?” così ha iniziato il video Loredana. Per poi proseguire: “Mi sembra il minimo per il rispetto che si deve a una signora che ha passato quello che ha passato, oltre a noi cittadini che siamo veramente stufi e alla memoria di quelli che non ci sono più, per quel simbolo sono stati uccisi”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Loredana Bertè (@loredanaberteofficial)

 

LEGGI ANCHE > Loredana Bertè a Verissimo: “Ero adolescente, ero ingenua e non ho denunciato”

I toni si sono poi fatti più accesi: “Lei si deve vergognare. Si vergogni, signora Meloni, si vergogni. Non l’ho chiamata onorevole, perché lei di onorevole non ha proprio niente, come la maggior parte dei politici italiani” ha detto. Il video della cantante è diventato immediatamente virale ricevendo moltissimi commenti e condivisioni. Al momento non è ancora arrivata nessuna replica da parte della leader di Fratelli d’Italia.

LEGGI ANCHE > Ariete si schiera contro Giorgia Meloni direttamente dal palco di Gallipoli

Loredana Bertè Giorgia Meloni: “La fiamma non ha nulla a che fare con il fascismo”

In un’intervista rilasciata al Corriere della Sera, Giorgia Meloni aveva così risposto alla richiesta di Liliana Segre: “Con rispetto e stima per la senatrice Segre: la fiamma nel simbolo di FdI nulla ha a che fare con il fascismo, ma è il riconoscimento del percorso fatto da una destra democratica nella nostra storia repubblicana. Ne andiamo fieri”. Moltissime persone però la pensano diversamente, proprio come possibile leggere dai commenti lasciati sotto al post della Bertè: “Brava Loredana sempre senza peli sulla lingua! Pienamente d’accordo su tutto” scrivono.

Loredana Bertè etàLoredana Bertè ha condiviso sui social un video in cui si rivolge alla leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, intimandola di togliere il simbolo della fiamma dal logo del suo partito

CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS