Margot Robbie rompe il silenzio su Cara Delavingne: “Nelle foto non stavo piangendo”

CI9bVVKjqpn/?utm_source=ig_embed&utm_campaign=loading" data-instgrm-version="13" style=" background:#FFF; border:0; border-radius:3px; box-shadow:0 0 1px 0 rgba(0,0,0,0.5),0 1px 10px 0 rgba(0,0,0,0.15); margin: 1px; max-width:540px; min-width:326px; padding:0; width:99.375%; width:-webkit-calc(100% - 2px); width:calc(100% - 2px);"> Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Margot Robbie (@margotrobbie)

Nei mesi scorsi l’attenzione mediatica nei confronti di Cara Delevingne è aumentata a dismisura a causa di una grave ricaduta della modella nel tunnel della dipendenza. Come lei, anche gli amici sono stati oggetto dell’obiettivo dei paparazzi, come Margot Robbie che era stata vista uscire dalla casa della top model piangendo. Un episodio che aveva alimentato la preoccupazione per la salute di Cara, ma oggi Margot Robbie ha deciso di rompere il silenzio raccontando come sono andate veramente le cose. L’attrice ha dichiarato a Vanity Fair, nella sua storia di copertina di dicembre/gennaio, che “non stava piangendo” nelle foto diventate poi virali.

LEGGI ANCHE > Carnival Row 2, Cara Delevingne e Orlando Bloom torneranno con la seconda stagione

Margot Robbie Cara Delevingne: tutta la verità sulle foto

“Avevo qualcosa nell’occhio”, ha dichiarato la star di Barbie. “Stavo cercando di prendere la mia maschera per il viso, cercando di tenere una tazza di caffè e non riuscivo a togliermi un capello dall’occhio“. La candidata all’Oscar ha fatto notare che quando sua madre, Sarie Kessler, ha successivamente chiamato per chiedere se lei e Cara stessero bene, ha risposto: “Sì e sì”. Inoltre la Robbie ha aggiunto che “non si trovava a casa di Cara” quando sono state scattate le foto, bensì “fuori da un Airbnb che [lei] stava affittando per cinque giorni”.

Cara Delevingne oggi
Cara Delevigne arrival on the red carpet Fremantle Party at MIPCOM Cannes.
Foto: IPA Agency – Gigi Iorio / SplashNews.com

LEGGI ANCHE > Cara Delevingne, dopo il buio torna la luce: la modella appare in pubblico in forma smagliante

Cara Delevingne dipendenza un ricordo lontano: come sta oggi?

Il momento in cui era coinvolta Margot Robbie è stato immortalato una settimana dopo che Cara Delevingne aveva destato preoccupazione a causa di un comportamento bizzarro all’aeroporto di Van Nuys, i cui video erano diventati presto virali sul web. La star di Città di carta si è diretta all’aeroporto con i piedi calzati fuori dal finestrino dell’auto, per poi salire e scendere dal jet privato di Jay-Z nel giro di 45 minuti. Inoltre, la Delevingne era stata poi filmata mentre parlava al telefono, in evidente stato confusionale, lasciando cadere il cellulare più volte. Un periodo che pare essere un ricordo lontano dopo che la modella è stata più volte fotografata in splendida forma.

CI9bVVKjqpn/?utm_source=ig_embed&utm_campaign=loading" data-instgrm-version="13" style=" background:#FFF; border:0; border-radius:3px; box-shadow:0 0 1px 0 rgba(0,0,0,0.5),0 1px 10px 0 rgba(0,0,0,0.15); margin: 1px; max-width:540px; min-width:326px; padding:0; width:99.375%; width:-webkit-calc(100% - 2px); width:calc(100% - 2px);"> Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Margot Robbie (@margotrobbie)Margot Robbie ha deciso di rompere il silenzio sulla vicenda secondo cui sarebbe uscita piangendo dalla casa di Cara Delevingne, in presa ad un tracollo dovuto alla dipendenza da sostanze

CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS