Nadia Toffa l’ultima notte prima di morire, ecco cosa le ha detto la madre Margherita

Toffa l’ultima notte prima di morire e la frase che la madre le ha sussurrato prima di morire

Nadia Toffa si è spenta tra la notte del 12 e del 13 Agosto, così si è spenta una delle migliori giornaliste di inchiesta italiana. A distanza di qualche mese la mamma Margherita, si è lasciata andare in un intervista dove ha raccontato gli ultimi giorni di Nadia  l’ultima notte prima di morire, il racconto della madre e di quella frase sussurrata l’ultima volta. Un racconto quello di Margherita che ripercorre gli ultimi giorni di Nadia, l’ex inviata delle iene, racconta la signora Margherita è stata una combattente e fino all’ultimo ha cercato di stare su, anche le analisi erano perfette, nonostante tutto però il momento è arrivato e con lui anche l’ultima notte prima di morire.

I giorni che hanno preceduto la morte di Nadia

Nell’intervista di mamma Margherita si parla di Nadia Toffa l’ultima notte prima di morire ma non solo.
Sono stati giorni tristi,  si parlava quasi sempre della morte, era la stessa Nadia a parlarne e domandarsi cosa sarebbe successo dopo. Ma non solo morte, Nadia infatti scriveva, la notte prima di dormire probabilmente si lasciava andare nella scrittura di testi, veri e propri capitoli, che il giorno seguente faceva leggere alla madre, per sapere il suo pensiero. Nadia amava fare colazione con yogurt agli agrumi e andava pazza per i datteri fa sapere la mamma durante l’intervista rilasciata al settimanale “Grazia”

 “Tutte le mattine ci svegliavamo e facevamo colazione insieme. Lei amava i datteri, le mandorle e lo yogurt agli agrumi. Sedute sul divano mi leggeva le frasi che aveva scritto, magari durante la notte. Mi chiedeva cosa ne pensassi. Erano tutti capitoli bellissimi, anche quelli più difficili”

Nadia era consapevole di avere qualcosa di tremendo, forte e incontrastabile fa sapere la madre: “Sì, parlavamo sempre della sua morte, di come sarebbe stato dopo. ‘Mamma, ho l’impressione di avere a che fare con qualcosa di molto più grande di me’, diceva”.

Nonostante ciò Nadia mostrava una tempra fortissima, infatti anche se la malattia era forte e i farmaci che assumeva anche, le analisi erano perfette racconta Margherita:

“Nonostante tutti i medicinali che era costretta ad assumere, le ultime analisi erano perfette”.

La frase l’ultima notte prima di morire

La signora Margherita racconta anche un aneddoto su Nadia e l’ultima notte prima di morire, nello specifico una frase che la stessa madre avrebbe sussurrato alla figlia. Margherita sentiva che il momento era giunto e per questo ha preso tutta la forza che aveva, quella notte per darle l’ultimo saluto:

“L’ultima notte, ho preso la forza e le ho detto: ‘Vola amore mio’ e lei l’ha fatto”

Un dolore immenso per i familiare ma anche per tutti i colleghi e i telespettatori che negli anni avevano seguito Nadia e le sua inchieste.

 

Clicca qui e guarda l’ultimo servizio di Nadia Toffa mostrato dalle Iene in puntata dopo la sua morte