Opel Corsa, un successo lungo 40 anni

“Opel Corsa è la piccola della Opel” recitava la campagna pubblicitaria con cui quando, 40 anni fa, nell’Autunno 1982, la prima generazione di Opel Corsa fu lanciata il Italia, debuttando in un segmento di mercato che negli anni seguenti avrebbe avuto un ruolo primario. In Italia, dove le consegne iniziarono nel Novembre 1982, la prima generazione di Opel Corsa fu subito disponibile in 4 versioni equipaggiate con un’edizione depotenziata del motore di 993 cc che già equipaggiava la Opel Kadett e che sviluppava 45 CV (33 kW) oppure con motore di 1.196 cc da 55 CV.

Opel Corsa, un successo lungo 40 anni

I prezzi al pubblico partivano da 6.721.000 Lire. A queste versioni si aggiungeva la Opel Corsa 1.2 TRS a 2 porte venduta a 7.658.000 Lire ed equipaggiata con un 4 cilindri di 1.297 cc che in pratica ero lo stesso motore utilizzato con su Opel Kadett-D e su Opel Ascona-C, riproposto in questo caso con potenza ridotta da 75 CV. Nel nostro Paese Opel Corsa è stata l’automobile estera del segmento B più venduta nel decennio 1996-2005 (709.569 unità consegnate) e per tre anni consecutivi dal 1997 al 1999.

Leggi anche> Grandland GSE, in arrivo il suv sportivo di Opel

Opel Corsa, un successo lungo 40 anni

Presentando, nel 1982, la prima generazione di questo modello, Opel entrava in un territorio che le era nuovo per molti versi: la vettura debuttava infatti in segmento dove la Casa tedesca era mai stata presente prima e per farlo aveva costruito appositamente in Spagna uno stabilimento completamente nuovo. La prima generazione di Opel Corsa fu prodotta per oltre dieci anni soltanto nell’impianto di Saragozza.

Opel Corsa, un successo lungo 40 anni

La prima generazione di Opel Corsa diceva qualcosa di nuovo anche dal punto di vista del design e della tecnologia. Se la carrozzeria raccolta ed i parafanghi sporgenti erano molto accattivanti, i consumi erano davvero bassi per un’automobile dell’epoca: con il motore di 1.000 cc faceva 100 chilometri con appena 6,6 litri di benzina.

Leggi anche> Opel Mokka-E, più efficienza anche in inverno

Opel Corsa, un successo lungo 40 anni

Nel decennio successivo la vettura fu oggetto di molti aggiornamenti e la gamma si arricchì di nuove versioni come la sportiva SR (1983), le versioni a 4 e 5 porte (1985), la prima GSi (1987), la Diesel (1987) e la Turbodiesel (1988), la Swing (1989), le versioni a gasolio con catalizzatore ossidante (1991) e la GSi 16V (1991). La prima generazione di Opel Corsa uscì di produzione alla fine del 1992 dopo 3.100.000 esemplari costruiti.

Francesco Ippolito

40 anni fa fOpel lancio la sua prima vettura compatta, la Corsa, un’auto che ha rappresentato una pietra miliare per la Casa tedesca

CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS