Paola Ferrari shock: “Mia mamma ha cercato di uccidermi 4 volte”

Paola Ferrari Diletta Leotta

Paola Ferrari a tu per tu con Serena Bortone, ospite a Oggi è un altro giorno, ha raccontato la sua infanzia difficile e ha confidato quanto il rapporto con la mamma sia stato particolare, se non drammatico. “La situazione in casa era insostenibile. Mia madre era molto violenta. Venivo picchiata, mia nonna anziana veniva picchiata“, ha raccontato la conduttrice.

LEGGI ANCHEPaola Ferrari manda in tilt Instagram: la foto in bikini prima di tornare in tv

Serena Bortone ha chiesto maggiori dettagli circa le volte in cui la mamma avrebbe tentato di fare molto male a Paola. E l’ospite non ha esitato a rispondere, confessando: “Una volta ha cercato di annegarmi“; a questo punto la giornalista ha preferito non indagare oltre. “Vedevo il diavolo nei suoi occhi. Al di là della lettura medica c’ è qualcos’altro che non è spiegabile”, ha aggiunto la Ferrari.

Serena Bortone
Foto: Ufficio Stampa

 

LEGGI ANCHEVerissimo, Paola Ferrari critica Diletta Leotta: “Per questo lavoro non serve solo essere sexy”

La Bortone ha accompagnato l’ospite durante l’intervista, sin da subito l’ha fatta sentire a proprio agio, e le due insieme hanno attraversato le vicende della vita della Ferrari: il difficile rapporto con la famiglia De Benedetti, gli inizi in televisione con Enzo Tortora, e le violenze nell’infanzia. “Adesso con mio padre, che è anziano, l’affettività c’è ma non saprò mai cos’è l’abbraccio di una mamma“, ha spiegato inoltre Paola. Il motivo delle violenze? “Non so, so che i miei non mi hanno mai voluto. Lei aveva una violenza innata. Era gelosa, ma la gelosia non basta a spiegare tutto questo”, ha concluso.

LEGGI ANCHEPaura per Gina Lollobrigida: prima la caduta, poi la corsa in ospedale

Paola Ferrari mamma: nessuna lacrima in televisione

La Ferrari non si è lasciata andare alle lacrime in televisione, ma durante l’intervista la bocca era impastata, la voce tremava e l’incertezza nel concludere la frase o meno ha tradito il carico emotivo, inevitabile quando alle spalle si hanno ricordi simili. “Quello che a me è mancato è che non ho mai avuto un abbraccio d’amore, un insegnamento, da mio padre e mia madre”. La madre della Ferrari è morta improvvisamente, il tempo per un riavvicinamento non c’è stato e Paola non l’ha mai perdonata nonostante sia stata una brava nonna per i suoi figli, come ha affermato lei stessa.

 

Paola Ferrari Diletta LeottaPaola Ferrari ha raccontato le violenze subite durante l’infanzia, e il particolare rapporto che ha avuto con la mamma da Serena Bortone a “Oggi è un altro giorno”

CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS