Re Carlo III, dove vivrà? Si pensa non a Buckingham Palace

Re Carlo III proclamazione

Carlo III è il nuovo Re, proclamato tale dopo la morte della Regina Elisabetta. Dopo aver firmato l’atto ufficiale che sancisce William e Kate come nuovi Principe e Principessa del Galles durante la cerimonia che si è tenuta al St. James’s Palace negli scorsi giorni, adesso al Re spetta un problema abbastanza rilevante: decidere dove vivrà con la Regina Consorte Camilla.

LEGGI ANCHE > La telefonata shock di Carlo a Harry: “Non portare Meghan a Balmoral, non è la benvenuta”

La Regina Elisabetta aveva una vera e propria routine riguardo i suoi spostamenti da una dimora all’altra: dal Lunedì al Giovedì risiedeva a Buckingham Palace, mentre il weekend nel castello di Windsor. Balmoral, in Scozia, era una delle sue residenze estive, la preferita in assoluto nella quale era solita trascorrere le vacanze con il marito, il defunto Principe Filippo. Probabilmente Carlo non seguirà le orme della madre da questo punto di vista, preferendo allontanarsi da Buckingham Palace.

Re Carlo III primo discorso alla Nazione
Foto: Yui Mok / PA Wire/PA Images / IPA

LEGGI ANCHE > Principe Harry, l’omaggio alla Regina è dolcissimo: “Grazie per il tuo sorriso contagioso”

Re Carlo III è pronto a dire addio a Buckingham Palace, che non ha mai sentito come casa sua. Sembrerebbe plausibile infatti l’opzione che lui e la Regina Consorte vivranno a Clarence House, già loro dimora quando erano “semplicemente” Principe e Principessa. Altre ipotesi possibili sono la residenza ad Highgrove mentre Birkhall, precedentemente casa della Regina Madre in Scozia, potrebbe essere la residenza estiva. Il castello dei Windsor invece con ogni probabilità sarà destinato a William e Kate. Ma allora chi vivrà a Buckingham Palace?

LEGGI ANCHE > Di cosa è morta la Regina Elisabetta II? Tutte le indiscrezioni emerse fino a oggi

Re Carlo III Buckingham Palace: le ipotesi sulla sua futura dimora

Sembra che Re Carlo III stia prendendo in considerazione l’idea di aprire Buckingham Palace al pubblico, in modo da recuperare il turismo perso durante il primo periodo della pandemia da Covid-19. Sembra impossibile, ma anche la Corona ha subito gli effetti della pandemia, perdendo circa il 50 % dell’incasso che derivava dalle visite alle residenze Reali. Per questo motivo, e visto il poco feeling del Re con il Palazzo, Carlo III starebbe pensando di “convertire” Buckingham Palace in un vero e proprio museo reale aperto al pubblico.

Re Carlo III proclamazione
Foto: PA Wire/PA Images / IPA
Re Carlo III proclamazionePer Re Carlo III è giunto il momento di scegliere dove vivrà con la Regina Consorte, e sembra che la sua decisione non ricadrà su Buckingham Palace

CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS