Selvaggia Lucarelli si racconta in una lunga intervista a DavideMaggio.it: dalla morte della madre al ruolo di giudice a Ballando con le Stelle

Selvaggia Lucarelli nei giorni scorsi ha rilasciato una lunga intervista a Davidemaggio.it. Una chiacchierata a cuore aperto quella della giornalista, reduce da un doloroso lutto, la morte di sua madre avvenuta poche ore prima la diretta di Ballando con le Stelle. La Lucarelli ha subito diverse critiche per la scelta di essere presente in giuria nonostante la grave perdita.

Nel corso dell’intervista, Selvaggia Lucarelli ha raccontato delle difficoltà riscontrate a livello personale:

È stato un anno difficile, in cui si sono concentrati nel breve periodo tanti eventi sfortunati. Io non mi sottraggo al dolore, accetto le sconfitte, però il 2022 ha avuto un certo accanimento. Hai presente quando si sveglia il tuo Comune con il recupero crediti e ogni giorno nella posta trovi una nuova multa per un divieto di sosta del 1989? Ecco, il mio 2022 è stato più o meno così. Spero di aver saldato tutto.

Non essere riusciti a proteggere mia madre dal Covid la vivo come una sconfitta. Non aver consegnato un lavoro in tempo anche. Non aver capito che malattia avesse il mio cane se non alla fine idem. Poi certo, la sfortuna ha fatto la sua parte.

Le mie fragilità le ho raccontate parecchio negli ultimi anni, ho avuto due genitori che partecipavano al dolore per i problemi del mondo, due attivisti, colti, appassionati di politica e temi sociali, ma molto distratti in famiglia, con i figli. Questo mi ha resa quello che sono, una persona che ha un grande senso di giustizia, ma anche la bambina col suo vuoto affettivo da colmare. Ho impiegato decenni per capire ciò che non mi era stato spiegato con l’alfabeto emotivo giusto.

Selvaggia Lucarelli ha lanciato poi una frecciatina a Chiara Ferragni quando le è stato chiesto qual è la differenza fra l’influencer e lei:

La stessa che c’è tra una noce di macadamia e un orologio a pendolo.

L’opinionista è intervenuta sul caso Montesano, e si esposta in merito a quanto aveva dichiarato giorni fa Carolyn Smith:

A proposito del caso Montesano, la Smith, sabato scorso, è stata capace di prendere la parola per dire che nel mondo della danza, in caso di atteggiamento sbagliato, c’è sempre un avviso e solo dopo la squalifica. L’ha detto forse per preparare il terreno a un suo eventuale rientro, che forse peró è stato bloccato dalla Rai come ho letto da qualche parte. Forse le sfugge la differenza tra un atteggiamento sbagliato nella danza e uno nella società civile, specie se ha a che fare con l’apologia del fascismo.

Mourinho dice: “se sai solo di calcio, non sai niente di calcio”. Ecco, forse è ora che Carolyn impari che “se sai solo di danza, non sai niente di danza”. Le farebbe bene studiare i libri di storia, oltre quelli di lingua italiana.

A Selvaggia Lucarelli non è andata giù nemmeno la battuta sulla poco empatia del compagno Lorenzo Biagiarelli:

A parte che la facevo esperta di ballo e non di doti umane tipo l’empatia, mi chiedo come mai non abbia mai sottolineato per esempio che le coreografie di Lorenzo e Anastasia fossero le più complesse. Da un tecnico mi aspettavo considerazioni tecniche e invece ha parlato solo di anima, di me come presenza incombente -cosa inventata- e di cose estranee alla tecnica che al limite potrebbe far dire a me o a Mariotto. Aggiungo che fare queste considerazioni ai giornali con una gara ancora aperta visto che Lorenzo è uscito ma c’è il ripescaggio, è una delle cose più scorrette che abbia visto a Ballando con le Stelle in sette anni che sto qui. La verità è che ha trasferito su Lorenzo l’antipatia che nutre per me, antipatia che ha origine da un discorso di semplice competizione televisiva. Lei vorrebbe la luce tutta per sè, mi soffre. Io no, per me gli altri sono un valore, a maggior ragione se molto diversi da me.

L’articolo Selvaggia Lucarelli si racconta in una lunga intervista a DavideMaggio.it: dalla morte della madre al ruolo di giudice a Ballando con le Stelle proviene da Isa e Chia.

Selvaggia Lucarelli nei giorni scorsi ha rilasciato una lunga intervista a Davidemaggio.it. Una chiacchierata a cuore aperto quella della giornalista, reduce da un doloroso lutto, la morte di sua madre avvenuta poche ore prima la diretta di Ballando con le Stelle. La Lucarelli ha subito diverse critiche per la scelta di essere presente in giuria…

L’articolo Selvaggia Lucarelli si racconta in una lunga intervista a DavideMaggio.it: dalla morte della madre al ruolo di giudice a Ballando con le Stelle proviene da Isa e Chia.

CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS