Shazam compie 20 anni: ecco chi è l’artista più cercato di sempre

sette star cambio nome

La piattaforma Shazam ha compiuto 20 anni e ha superato i 70 miliardi di riconoscimenti di canzoni. Pilastro della cultura popolare, ha cambiato il modo in cui le persone ascoltano e si avvicinano alla musica, rendendo accessibile a tutti l’identificazione delle canzoni. Shazam, che conta oltre 225 milioni di utenti mensili, significa scoprire qualcosa di nuovo. In realtà non sempre si scopre, molte volte si riscopre… È accaduto al brano Running Up That Hill di Kate Bush del 1985: inserita nella serie Stranger Things, la canzone ha portato a un picco assoluto di Shazam della cantante, che per 10 giorni ha mantenuto il primo posto della Shazam Global Top 200.

LEGGI ANCHEArisa duetta a sorpresa con un fan durante un concerto: il video è virale

Le classifiche globali di Shazam negli anni hanno svolto un ruolo cruciale nell’aiutare a identificare nuovi talenti. Uno di questi è stato Masked Wolf, che l’anno scorso ha finito per avere il brano più shazammato a livello globale: Astronaut In The Ocean. Le parole dell’artista: “Il fatto che le persone di tutto il mondo si siano prese il tempo di tirare fuori il loro telefono e di fare lo Shazam delle mie canzoni è un enorme onore per me come artista. Sai di avere qualcosa di speciale se vedi che le statistiche di Shazam si muovono”.

LEGGI ANCHEBianca Atzei in concerto: incinta e con un look lingerie è più sexy che mai

La storia di Shazam parte nell’agosto 2002, quando viene lanciato come servizio di messaggi di testo nel Regno Unito. Gli utenti all’epoca potevano identificare le canzoni componendo il numero “2580” sul proprio telefono, tenendolo alzato durante la riproduzione di un brano, veniva poi inviato un SMS con il titolo della canzone e il nome dell’artista. Nel 2008 Shazam viene lanciato sul nuovissimo App Store. In seguito, nell’ottobre 2008, Shazam lancia la sua versione per Android, e 10 anni dopo entra a far parte della famiglia Apple.

LEGGI ANCHEVeronica Ruggeri e Nicolò De Devitiis, da inviati de Le Iene a star su TikTok: i loro video più divertenti

Shazam storia: chi è l’artista più cercato di sempre

Ma chi è l’artista più shazammato di tutti i tempi? È Drake, con oltre 350 milioni di Shazam tra le canzoni di cui l’artista è stato il cantante o in cui ha partecipato. Il suo brano più popolare è One Dance, che conta con oltre 17 milioni di Shazam. La canzone più shazammata di sempre, invece, con oltre 41 milioni di Shazam, è Dance Monkey di Tones And I. Se torniamo indietro negli anni, e vediamo la canzone più shazammata utilizzando il servizio di testo “2580” troviamo invece il brano Crazy di Gnarls Barkley. Insomma, pezzi di cui magari non ricordiamo il titolo, ma che se li ascoltiamo ci riportano ai tempi in cui li ascoltavamo.

sette star cambio nomeLa storia della nota piattaforma Shazam inizia nel 2002, quando viene lanciata come servizio di messaggi di testo nel Regno Unito

CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS