Tinto Brass, parla la moglie Caterina: “Io l’ho reso più pudico”

tinto brass moglie

Tinto Brass, il regista considerato il maestro del cinema erotico italiano, e la moglie Caterina Varzi, psicanalista con un passato da ricercatrice universitaria, in un’intervista al Corriere della Sera hanno raccontato il loro amore. Apparentemente sembrano due mondi lontanissimi, ma prima si respingono e poi si attraggono, come le calamite. In loro c’è un fuoco diverso, ci sono gioco e tenerezza.

LEGGI ANCHERaoul Bova sbarca a Venezia: “Consigli a Rocio? Non ne ha bisogno, sta andando alla grande”

La moglie del regista durante l’intervista ha dichiarato: “Gli dicevo che a me il sesso non importava, gli ho fatto accettare un amore non sessualizzato“. Il 2010 è stato un anno particolare per il regista, che ha dovuto fare i conti con un ictus che gli ha fatto perdere la memoria, lasciandogli segni importanti. La moglie gli è sempre rimasta accanto e l’ha aiutato a recuperare il passato attraverso il suo archivio. “Lui dice che l’ho riportato alla vita nel momento in cui pensava alla morte. (…) È diventato più composto e pudico“, ha spiegato la donna.

Tinto Brass, parla la moglie Caterina:
Foto: PrPhotos

 

LEGGI ANCHEVenezia, l’arrivo di Elisabetta Gregoraci con bralette a vista effetto wow

Caterina Varzi si è spesso sentita prigioniera di un corpo troppo esuberante. “Il primo rapporto a 27 anni, dopo un matrimonio non consumato”, ha confessato. L’ex avvocatessa, originaria di un paese della Calabria, è cresciuta con l’idea che la donna dovesse essere solamente una buona madre e una buona moglie, e il potere femminile non era visto di buon occhio. Grazie al marito regista Tinto Brass però si è liberata dai retaggi della sua cultura d’origine.

LEGGI ANCHECan Yaman e Francesca Chillemi a Venezia, lui sbotta: “Smettetela di attaccare ogni donna che mi sta vicino”

Tinto Brass moglie: “Io l’ho reso più pudico”

L’intervista si è chiusa così, parlando di progetti futuri: “Un film documentario sulla sua vita, partirà a settembre, titolo Una passione libera, sarà un Tinto Brass alla Hitchcok che presenta i suoi inediti… Scusaci ma adesso lui è stanco e io devo andare dal parrucchiere”, ha concluso Caterina.

tinto brass moglieIl regista e la moglie Caterina Varzi raccontano il loro amore durante un’intervista al Corriere della Sera. La coppia apparentemente agli antipodi, è ricca di sorprese e confessioni piccanti.

CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS