Tutta la verità di Alberto Matano: ecco perché non ho fatto coming out prima”

Alberto Matano

Ormai non ha più segreti Alberto Matano, amatissimo giornalista e conduttore televisivo Rai. Di sicuro uno dei personaggi della tv più chiacchierati dopo le sue nozze con il compagno Riccardo Mannino. A distanza di anni, finalmente Alberto ha deciso di raccontare a tutti il motivo per cui ha atteso tutto questo tempo prima di fare coming out. È diventato molto seguito e amato dal pubblico e proprio a loro si è aperto totalmente, rivelando molti aneddoti personali.

LEGGI ANCHE > Alberto Matano parla del suo Riccardo: “Il primo passo l’ho fatto io”

Ecco cos’ha confessato in esclusiva a La Repubblica: “Le persone hanno capito chi sono prima che raccontassi della mia vita e mi vogliono bene. Penso che un ulteriore patto di fiducia si sia rinsaldato: non ci sono più non detti, è tutto alla luce del sole. Non ho mai mentito, piuttosto ho tenuto privato il mio rapporto, sono stato in silenzio”. La scelta di non parlare prima l’ha presa per proteggere il suo compagno Riccardo e la loro relazione: “Ho taciuto piuttosto che dire una ‘non verità’, per proteggere la relazione. L’ho tenuta in un luogo sicuro”.

Alberto Matano
Foto: Instagram @albertomatano

 

LEGGI ANCHE > Alberto Matano, le prime parole del marito dopo le nozze: “Sapevo sarebbe stato il mio compagno di vita”

Dopo le nozze con Riccardo la loro vita è ha avuto una svolta importante: “Sul piano intimo è cambiato tutto. Diciamo che è come se col matrimonio questo rapporto lungo e consolidato abbia avuto un vestito, come se si fosse chiuso un cerchio, come se la casa fosse completata con il tetto e le pareti dipinte. Oltre alla sensazione magica tra noi di grande felicità. Da parte del pubblico c’è stata un’onda d’amore, un abbraccio collettivo: dovunque sia stato in Italia ho sentito l’affetto, congratulazioni e auguri”.

LEGGI ANCHE > Victoria Cabello contro Simona Ventura: “Non è stata molto generosa con me”

Alberto Matano Riccardo Mannino: ora tutti li adorano

Dopo aver spiegato i motivi del suo silenzio, il conduttore ha esteso il discorso alla questione generale riguardante i diritti civili, che in Italia non sono ancora del tutto garantiti alle coppie omosessuali. “Ma a parte me e il mio compagno, mi chiedo perché estendere i diritti venga osteggiato, visto che dare più diritti a tutti non vuol dire toglierli agli altri”. Una situazione che, secondo Matano, potrebbe diventare ancora più pesante nell’imminente futuro: “La battaglia per i diritti civili è davvero lunga e ho paura che dal 25 settembre lo sarà ancora di più”.

Alberto Matano e Mara Venier
Foto: Instagram @mara_venier
Alberto MatanoDopo anni di silenzio e il matrimonio col compagno Riccardo, il conduttore televisivo ha deciso di raccontare tutta la verità sulla sua vita privata del passato

CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS