Valentina Ferragni rompe il silenzio sulle paparazzate di Luca Vezil

Valentina Ferragni rompe il silenzio sulle paparazzate di Luca Vezil

Luca Vezil, dopo la rottura con Valentina Ferragni, è stato beccato in compagnia di una nuova ragazza. Le immagini sono state pubblicate dal settimanale Chi e il ragazzo repentinamente ha risposto pubblicamente a riguardo. Ma come avrà reagito Valentina Ferragni? Andiamolo a scoprire!

Valentina Ferragni rompe il silenzio sulle paparazzate di Luca Vezil

Secondo molti utenti uno degli ultimi post pubblicati da Valentina su Instagram è una risposta alle voci sul presunto nuovo flirt di Luca Vezil, come riporta anche Today:

“La sorella di Chiara Ferragni proprio ieri sera ha voluto dire la sua sulle voci circolate nelle ultime ore. La ragazza su Instagram si è mostrata splendida, fasciata da un abito nero da gran sera. “Baby who cares?”, “Piccolo, chi se ne frega?”, scrive a corredo del video. Una didascalia e un’immagine piuttosto eloquenti, Valentina se ne infischia del gossip, la 30enne vuole ricominciare da sé e dal suo piccolo Pablo dopo la rottura”.

Luca Vezil rompe il silenzio

“In questo periodo ho preferito vivere il mio dolore per una relazione finita, senza eccessi e senza lanciarmi in notti brave o altro. Avessi cercato visibilità da questa situazione mi sarei comportato diversamente – ha sottolineato poi l’influencer -. Visto che questo scoop è atto ad incolpare me per una decisione che ho subito, quindi né preso né causato, inviterei chi ha espresso giudizi a rivedere le sue posizioni. La verità è in mano a due persone e nessun altro”. Infine, ha concluso precisando di aver sempre rispettato la decisione presa da Valentina: “Ho accettato di tenerla riservata per rispetto di una persona che mi ha accompagnato per gli anni più importanti della mia vita. La vita continua e per me ci sarà sempre rispetto verso chiunque e l’intenzione di guardare avanti sempre”.

L’articolo Valentina Ferragni rompe il silenzio sulle paparazzate di Luca Vezil proviene da Giuseppe Porro.



CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS