Vittorio Sgarbi litiga con la figlia: la colpa è di Alfonso Signorini

Vittorio Sgarbi seduto

Vi stupirebbe sapere che il nome del noto critico d’arte, Vittorio Sgarbi, è nuovamente associato al sostantivo “litigio”. I suoi irascibili precedenti fanno rispondere certamente con un secco: niente di nuovo. Se non fosse che questa volta Sgarbi non ha lanciato nessuna invettiva contro alcun collega o personaggio dello spettacolo, bensì il motivo della sua ira sembrerebbe essere la figlia Evelina. A rivelarlo è lo stesso Vittorio che, a Novella 2000, ha raccontato la natura del litigio con la figlia: secondo quanto riportato, il rifiuto da parte di Evelina all’invito di Alfonso Signorini a partecipare al Grande Fratello Vip avrebbe fatto andare su tutte le furie il critico.

LEGGI ANCHE > Vittorio Sgarbi difende Strehler a modo suo: “Chi ca**o è Fedez”?

Nell’intervista a Vittorio Sgarbi si legge: “Ha deciso di non presentarsi al provino contro la mia volontà. Per una ragazza della sua età declinare una simile offerta equivale a sputare sul denaro. Avrebbe guadagnato cifre ragguardevoli senza alcuno sforzo, tuttavia Evelina ha ritenuto che un luogo denso di pettegolezzi come la Casa del Grande Fratello Vip non fosse degno di lei” ha rivelato il noto critico. E poi ha continuato: “Quindi no, non la vedrete nel programma, per la gioia di chi ipocritamente le riconosce il merito di non essersi lasciata lusingare dall’idea del successo facile. Io le ho perfino ingiunto di cogliere l’occasione, tanto che abbiamo discusso e per qualche mese ci siamo persi di vista”.

Vittorio Sgarbi tumore
Foto: Ufficio Stampa

LEGGI ANCHE > Vittorio Sgarbi fa un passo indietro sui Ferragnez: “Ero di cattivo umore”

A tali considerazioni riguardo alla partecipazione della figlia al reality di Alfonso Signorini sono sono seguite altre dichiarazioni del critico: “Di recente mi ha chiesto una borsa da 3mila euro, alla fine gliel’ho comprata, ma non prima di averla spronata a guadagnarsi da sola il denaro utile a mantenersi questi vezzi. Soldi che non deve sudare in miniera, ma in una casa super accessoriata dove le viene chiesto solo di mostrare il carattere, e ne ha da vendere”.

LEGGI ANCHE > Vittorio Sgarbi contro Mahmood, Blanco e Michele Bravi: “Tutto femmina. Cantate e basta”

Vittorio Sgarbi figlia: “Deve capire il valore del denaro”

Il discorso fatto in merito alla figlia ha suscitato la perplessità di molti, considerando la dichiarata eversione di Sgarbi per i reality. Infatti lui stesso ha dichiarato: “Posso concedermi il lusso di dire no a format come l’Isola dei Famosi, che si aspetta di vedermi annuire dinanzi ad un cachet di 400 mila euro, anzi 800 mila….Avrei accettato solo per 2 milioni…Non intendo svendere il mio tempo…Ho impegni da sindaco, assessore e deputato…”.

Vittorio Sgarbi sedutoIl critico d’arte ha rivelato a Novella 2000 di aver avuto un litigio con la figlia Evelina in seguito al rifiuto della giovane a partecipare al reality di Alfonso Signorini

CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS