William e Kate, svelato il primo ritratto ufficiale della coppia

Kate e William Royal Ascot

Il ritratto ufficiale dei duchi di Cambridge è stato appena svelato, lasciando tutti gli astanti a bocca aperta. L’artista è il londinese pluripremiato Jamie Coreth e Kate per l’occasione ha posato con un abito che è un vero e proprio pezzo da collezione. L’eleganza e la sontuosità, mescolate al senso d’appartenenza alla contea, trapelano da ogni sfumatura di colore di questo dipinto, che oltre ad essere un tributo a William e Kate, è anche un simbolo della contea di Cambridge.

LEGGI ANCHE > Disgelo a Monaco? Scatta il bacio in pubblico tra Charlene e Alberto

Adesso finalmente, come tradizione comanda, anche William e Kate possono vantare il loro ritratto ufficiale. L’opera d’arte dal valore inestimabile è stata resa pubblica e sarà esposta nelle sontuose sale del Museo Fitzwilliam dell’Università di Cambridge. Il ritratto, iperrealista e definito nei minimi dettagli, ha richiesto un anno di gestazione. Infatti, è stato commissionato nei primi mesi del 2021 dal Fondo Cambridgeshire Royal Portrait, come omaggio alla contea. L’obiettivo della casata è anche risvegliare l’interesse artistico delle giovani generazioni.

 

 

LEGGI ANCHE > William spegne 40 candeline: presto un party in dolce compagnia

Le pennellate vivide e brillanti del pittore hanno conferito una sconfinata aura di regalità all’opera e indubbiamente la bravura dell’artista ha reso giustizia ai due duchi. Lo sfondo rievoca i colori degli edifici in pietra, simbolo di Cambridge. Kate risplende in un abito smeraldo Falconetti, firmato dal patriottico brand di Susie Cave The Vampire’s Wife, lo stesso che indossava in un viaggio alla fabbrica della Guinness a Dublino nel 2020. Nel ritratto, la duchessa porta ai piedi lo stiletto cult Hangisi di Manolo Blahnik. Lo stesso di Carrie Bradshaw al suo matrimonio, ricordate?

LEGGI ANCHE > William compie 40 anni: gli auguri della Royal Family, ma senza Harry e Meghan

William Kate ritratto, è un nuovo simbolo di Cambridge

Coreth, intervistato dopo la grande rivelazione, ha dichiarato: “È stato il privilegio più straordinario della mia vita. Volevo far apparire le Loro Altezze Reali rilassati e alla mano e al contempo eleganti e dignitosi. L’obiettivo era di rievocare un senso di equilibrio tra la loro vita pubblica e quella privata”. La coppia reale ha incontrato il ritrattista al museo, proprio questa mattina, prima dell’inaugurazione. Indubbiamente, non è casuale la scelta di omaggiare i duchi con un ritratto proprio quest’anno. Infatti, sembra proprio che sia un regalo della Regina Elisabetta per celebrare i loro 40 anni.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jamie Coreth (@jrcoreth)

Kate e William Royal AscotQuesta mattina nelle sale del museo Fitzwilliam dell’Università di Cambridge è stato svelato il primo ritratto ufficiale che immortala i duchi. Il risultato è mozzafiato

CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS