Programmi Televisivi

Chi è Gigliola Cinquetti: il primato di vincitrice più giovane del Festival di Sanremo, il marito e i figli

By  | 
Gigliola Cinquetti

Gigliola Cinquetti è una nota cantante che ha fatto l storia della musica italiana. È riconosciuta come la più giovane vincitrice del Festival di Sanremo e durante la sua carriera ha saputo dar voce ad alcuni brani importanti della storia. Ha ricevuto il “Premio Giulietta alla Donna alla Carriera 2008” in omaggio alla sua carriera. Nel 2011 è diventata membro fisso della giuria di Attenti a quei due – La sfida, condotto da Max Giusti e Fabrizio Frizzi.

Chi è Gigliola Cinquetti: il percorso di studi e la passione per il canto

Gigliola Cinquetti è nata il 20 dicembre 1947 a Verona in una famiglia di nobili origini. Sin da giovane si appassiona alla pittura e all’arte. Si è iscritta al Liceo Artistico e contemporaneamente ha studiato pianoforte, grazie a una maestra del Conservatorio di Verona ha partecipato a una manifestazione canora che le ha dato la possibilità di essere notata. Si è esibita al Festival di Castrocaro nel 1963 e ha vinto con Le strade di Notte di Giorgio Gaber.

Al termine del liceo, conseguita l’abilitazione all’insegnamento, si è poi iscritta alla Facoltà di Architettura che ha abbandonato per entrare nella Facoltà di Filosofia. In seguito, nonostante sia sempre stata portata per lo studio, ha deciso di lasciare l’università e dedicarsi al suo sogno: diventare una cantante.

Gigliola Cinquetti: l’esordio a Sanremo e il successo internazionale

Nel 1964 ha partecipato al Festival di Sanremo, in coppia con Patricia Carli, si esibisce in Non ho l’età , salendo sul palco dell’Ariston a soli sedici anni. È nominata, insieme alla compagna di canto, la più giovane vincitrice di Sanremo da Mike Buongiorno. In seguito, partecipa all’Eurofestival a Copenhagen con la medesima canzone,. Vince anche questa gara canora e vende più di quattro milioni di copie in tutta Europa. Diventata un’artista di fama internazionale, si esibisce anche in Francia, Gran Bretagna e altre parti del mondo. Due anni dopo, ritorna al Festival di Sanremo con Dio come ti amo e vince per la seconda volta. Ha partecipato a Canzonissima nel 1973, anche in quest’occasione ha vinto il primo posto con Alle porte del sole. L’anno successivo ha partecipato all’Eurovision Song Contest in inghilterra con e si è classificata al secondo posto. In merito a quest’ultima esperienza, la cantante ha rilasciato delle rivelazioni.

Durante l’edizione 2021 di Sanremo ha dichiarato in un’intervista con LaPresse che fu censurata: “In Italia era in corso il dibattito sul referendum per l’abrogazione della legge sul divorzio, si temeva che il mio titolo potesse influenzare il voto. Così l’Eurovision andò in onda dopo il 12 maggio, il giorno del voto. Io fra l’altro avrei votato no, quindi non propagandavo il sì. Pare sia stato Fanfani a decidere di rimandare la messa in onda, perché temeva si potesse accusare la Dc di manovrare il voto in loro favore. Una sorta di auto censura. Poi io sono contenta di essere stata censurata perché al referendum vinse il no e io festeggiai. Ero felice che il Paese diventasse moderno“.

La carriera di Gigliola Cinquetti: cantante, attrice e conduttrice

Nel 1985, Gigliola Cinquetti è ritornata a Sanremo e si è classifica terza con Chiamalo amore, ma in seguito allo scarso successo delle produzioni ha deciso di lasciare la carriera da cantante per concentrarsi sulla recitazione e la conduzione televisiva. Debutta in Le mie prigioni sulla vita di Silvio Pellico in cui interpreta il ruolo di Zanze nel 1968. Si dedica alla recitazione partecipando a numerosi film come Dio come ti amo!, Quei pazzi, pazzi italiani e Testa di rapa.

Oltre al canto, anche la televisione diventa la sua seconda casa. Viene nominata per condurre diversi programmi: Sliding doors e Gap su RaiSat Extra, Elisir su RaiTre, Italia Rai su Rai International ed Eurofestival. Nel 2011 è membro fisso della giuria ad Attenti a quei due – La sfida.

Nonostante il successo, per un lungo periodo, la cantante ha deciso di mettere in stand by la sua carriera per dedicarsi alla famiglia. Ad oggi, dopo il suo ritorno con il nuovo album pubblicato nel 2015, è ospite in tv, come nel salotto di Mara Venir a Domenica In e vari eventi musicali.

La vita privata di Gigliola Cinquetti: il matrimonio con Luciano Teodori

Gigliola Cinquetti ha sposato Luciano Teodori, un giornalista, che ha conosciuto da giovanissima. In una puntata ad Oggi è un altro giorno ha rivelato qualcosa sulla loro storia: “Il destino ci ha fatto incontrare casualmente altre due volte, alla terza non ci siamo più lasciati. Siamo rimasti appiccicati per tre mesi e ci siamo sposati”.

Da questa unione sono nati due figli: Giovanni e Costantino. I due, in coppia a Pechino Express hanno partecipato alla sfida nel 2013. Attualmente uno è diventato uno storico di fama internazionale, mentre l’altro è un architetto che lavora anche con l’estero.

L’articolo Chi è Gigliola Cinquetti: il primato di vincitrice più giovane del Festival di Sanremo, il marito e i figli proviene da The Social Post.

CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS