Programmi Televisivi

Il Volo vita privata, successi e carriera: chi sono i tre componenti del trio canoro ospiti all’Eurovision 2022

By  | 

Nato come trio canoro e ormai celebre a livello internazionale, Il Volo vanta una brillante carriera costellata di grandi successi. Il percorso di Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble è cominciato più di 10 anni fa a Ti lascio una canzone. Adesso si preparano a salire sul palco dell’Eurovision Song Contest a Torino nella serata del 12 maggio.

Il Volo: esordi, primi successi e collaborazioni

Piero, Ignazio e Gianluca esordiscono nel 2009 presentandosi come singoli partecipanti al talent show per ragazzi di Rai 1 Ti lascio una canzone. Sarà il regista del programma Roberto Cenci ha spingerli a diventare un trio, formazione con cui li nota Michele Torpedine, manager di Andrea Bocelli, Giorgia e Biagio Antonacci. Da quel momento intraprendono una carriera internazionale che li porta ad esibirsi in ogni parte del mondo.

In pochissimo tempo Il Volo diventa uno tra i primi artisti italiani nella storia a firmare un contratto con una casa discografica americana di fama mondiale, la Geffen Records. Nel 2010 partecipano al loro primo Festival di Sanremo e pubblicano il primo album omonimo che riscuote un grande successo fuori dai confini nazionali, in Europa e Stati Uniti.

Nel 2012, Il Volo riceve due nomination ai Latin Grammy e parte per il suo primo tour americano, accompagnando Barbra Streisand in 12 concerti. Nello stesso anno collaborano con Placido Domingo ed Eros Ramazzotti.

Sanremo e la partecipazione all’Eurovision Song Contest

Il 2015 è l’anno della seconda partecipazione a Sanremo per Il Volo. Il trio vince con la canzone Grande Amore e rappresenta l’Italia all’Eurovision Song Contest di Vienna, classificandosi al terzo posto nella competizione, ma primi nel televoto. Nello stesso anno pubblicano il loro quarto album L’amore si muove, altro grande successo internazionale.

La carriera dei tre ragazzi non si ferma ed è costellata di grandi progetti tra cui Notte Magica, un omaggio ai tenori José Carreras, Placido Domingo e Luciano Pavarotti.

Partecipano ancora al Festival di Sanremo nel 2019 con Musica che resta, classificandosi terzi, e ritornano sul palco dell’Ariston nel 2021 per omaggiare Ennio Morricone. Il 27 aprile scorso hanno annunciato al Tg1 la loro partecipazione come ospiti nella seconda semifinale dell’Eurovision Song Contest il 12 maggio al PalaAlpitour di Torino, a cui però Gianluca Ginoble dovrà presenziare da remoto per aver contratto il Covid-19.

Piero Barone: l’importanza del nonno, la maturità e gli amori del tenore

Piero Barone, classe 1993, nasce a Naro in provincia di Agrigento. Cresce insieme alla famiglia e ai fratelli, ma realizza il suo sogno di diventare un cantante grazie al nonno che gli paga le lezioni di canto sin da bambino. Dà il via alla sua carriera diventando uno dei tenori de Il Volo all’età di 16 anni. Gli impegni di lavoro lo tengono lontano dagli studi, tanto da fargli conseguire il diploma di maturità soltanto nel 2018, all’età di 24 anni.

Piero ha avuto una relazione con Valentina Allegri, figlia dell’ex allenatore della Juventus Massimiliano Allegri. La storia è terminata nel 2020 a causa dei troppi impegni lavorativi del cantante. Le riviste di gossip gli hanno poi attribuito una relazione con la “iena” Veronica Ruggeri, mai confermata né smentita. Attualmente Piero Barone sembrerebbe single.

Ignazio Boschetto: le origini, il padre Vito e le relazioni del cantante

Ignazio Boschetto (1994) è nato a Bologna, ma è di origini siciliane. Cresce a Marsala e poi ritorna nella sua città natale per iscriversi all’università. Partecipa a Ti lascio una canzone all’età di 14 anni e sin dall’inizio della sua carriera il padre Vito è un suo grande supporter. Nel 2021 il padre viene a mancare e il gruppo gli dedica un commovente pensiero su Instagram.

Ignazio è stato fidanzato con la studentessa Alessandra Di Marzio e nell’estate 2020 è stato paparazzato con la showgirl Roberta Morise. Attualmente è fidanzato con Ana Paula Guedes, ballerina brasiliana di 25 anni.

Gianluca Ginoble: la vittoria a Ti lascio una canzone e gli amori del “sex symbol” del gruppo

Gianluca Ginoble Di Vittorio nasce a Roseto degli Abruzzi nel 1995. Inizia a cantare sin da bambino e si esibisce in competizioni locali. Raggiunge il successo all’età di 14 anni vincendo l’edizione del 2009 di Ti lascio una canzone e, dopo aver conosciuto Piero e Ignazio, diventa il baritono del gruppo Il Volo.

Gianluca è considerato il sex symbol del trio. Ha avuto diverse relazioni, tra le quali si ricordano quella con Pasqualina Sanna (La Pupa e il Secchione), un presunto flirt con Mercedesz Henger (figlia di Eva Henger) e il fidanzamento con una ragazza di nome Martina. Attualmente è fidanzato con Eleonora Venturini Storaro, graphic designer e nipote di Vittorio Storaro, direttore della fotografia vincitore di 3 premi Oscar.

L’articolo Il Volo vita privata, successi e carriera: chi sono i tre componenti del trio canoro ospiti all’Eurovision 2022 proviene da The Social Post.

CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS