Programmi Televisivi

Maurizio Costanzo e Gianni Morandi per L’Intervista: dall’incidente, all’infanzia e la morte di Lucio Dalla

By  | 
gianni morandi

Mercoledì 20 ottobre 2021 torna in onda su Canale 5 l’apprezzato Maurizio Costanzo. Il conduttore riappare in televisione con la nuova stagione de L’intervista, il programma in cui si trova di fronte ad alcuni personaggi famosi nel caratteristico studio a forma di cubo sulle cui pareti scorrono filmati, immagini e parole che riguardano la sua vita professionale e privata degli intervistati. La nona stagione della trasmissione, che sarà formata da due soli episodi, prende il via settimana questa sera in seconda serata a partire dalle ore 23:50 circa con un gradito ospite: in studio con il giornalista ci sarà Gianni Morandi che ricorderà la sua infanzia, l’incedente e la morte di Lucio Dalla.

Il ritorno de L’intervista, il programma in cui i Vip si raccontano a Maurizio Costanzo

La seconda serata di Canale 5 a partire da oggi mercoledì 20 ottobre 2021 sarà nuovamente occupata da Maurizio Costanzo, il giornalista e conduttore che con i suoi due programmi di punta impreziosisce le ultime ore della giornata del pubblico del canale con interessanti contributi e speciali interviste.

Il primo ritorno della sua nuova stagione televisiva è rappresentata dal programma de L’intervista, prima di occuparsi del gradito ritorno del Maurizio Costanzo Show, nel quale il presentatore tornerà a condurre delle nuove interviste ad alcuni dei volti noti del nostro mondo dello spettacolo.

Sarà un’edizione più breve delle altre che sarà formata da due soli appuntamenti e vedrà impegnati nel primo appuntamento il mitico Gianni Morandi e nel secondo di mercoledì prossimo il duo comico Pio e Amedeo.

Il primo ospite della nona stagione de L’intervista: Gianni Morandi

Maurizio Costanzo oggi mercoledì 20 ottobre 2021 da il via alla nona edizione del programma intervistando il suo caro amico Gianni Morandi. L’appuntamento riporta in televisione il cantante bolognese dopo le dolorose vicende legate all’incidente che lo ha coinvolto qualche mese fa e che lo aveva tenuto lontano dagli occhi dei suoi sostenitori.

Il cantante si racconterà in un’intervista che ripercorrerà le tappe più significative della sua lunghissima carriera da quando gli nacque l’amore per la musica fino ai suoi primi esordi da giovanissimo senza dimenticare il successo al cinema. Morandi aprirà il suo cuore a Costanzo raccontando anche i momenti di crisi lavorativa e personale che lo hanno reso un uomo più forte.

Gianni Morandi: il ricordo del padre e di Lucio Dalla

Io ho fatto solo la quinta elementare. A Monghidoro non c’erano le scuole medie“, racconta Morandi a Costanzo questa sera, rivela Ansa. “Mio padre non mi mandò a frequentarle a Bologna perché stava a 42 Km. Diceva: ‘Ti farò studiare io’. E mi faceva leggere. E quando il barbiere di Monghidoro mi portò da una maestra di Bologna che poi mi prese, lei mi disse: ‘Se vieni a cantare con me, ti do anche 500 lire’. Avevo 13-14 anni. Allora mio padre, visto che portavo a casa due soldini, era contento. Però mi fece aprire un libretto al portatore: ‘Adesso questi li tieni da parte e li tieni tu’“. Insieme ricorderanno anche la morte di Lucio Dalla: “Quella mattina alle 10.25-10.30 mi chiama Ballandi e mi dice: ‘Gianni, è morto Lucio’. Mamma mia, un colpo incredibile. Non me l’aspettavo. Una sofferenza enorme“.

L’articolo Maurizio Costanzo e Gianni Morandi per L’Intervista: dall’incidente, all’infanzia e la morte di Lucio Dalla proviene da The Social Post.

CLICCA PER ANDARE DIRETTAMENTE ALLA FONTE DELLA NEWS